Linea Acqua – Acquedotto

Tubi in acciaio per il trasporto di acqua potabile ed il convogliamento di reflui ed altri liquidi. Esecuzione con saldatura longitudinale SAW, saldatura elicoidale SAW, saldatura longitudinale HFW, senza saldatura. Normative di riferimento EN 10224 in qualità di acciaio L235 – L275 – L355 o in conformità alle normative nazionali ed europee. Lunghezze di fabbricazione (8 – 13 metri) e/o, in alternativa secondo le specifiche richieste del cliente. I tubi possono essere forniti con estremità: lisce per spessori nominali < 3,2 mm; smussate con angolo a 30° per saldature di testa per spessori > 3,2 mm; con giunto a bicchiere sferico per DN > 200. Le tubazioni in acciaio possono essere grezze oppure con rivestimenti specifici a seconda degli impieghi. I materiali sono corredati di certificati di collaudo secondo EN 10204 e/o da Ente Terzo se richiesto dal cliente.

I tubi in ghisa sferoidale “AQUA” sono adatti per convogliare tutti i tipi di acque potabili in conformità alla Direttiva 98/83/CE. Sono caratterizzati da:

Classi di pressioni in conformità al EN 545:2010 ed ISO 2531:2009

Rivestimento esterno in lega di zinco/alluminio (400 g/m2) applicato per metallizzazione con vernice epossidica azzurra a base acquosa certificata conforme per essere in contatto con acqua destinata ad uso umano.

Rivestimento interno in malta cementizia d’altoforno applicata per centrifugazione, resistente ai solfati in conformità alle norme EN 545 ed ISO 4179.

Tutti i rivestimenti sono certificati conformi al D.M. n° 174 del 6 aprile 2004.

Giunto elastico automatico conforme alla norma UNI 9163 o alla DIN 28603 con giunzione in elastomero EPDM, certificata conforme per essere in contatto con acqua destinata ad uso umano, conforme alla norma EN 681-1.

Vantaggi competitivi:

– Montaggio rapido e sicuro grazie al giunto elastico automatico.

– Rapida esecuzione della posa e possibilità di ridurre il numero dei raccordi, anche in caso di terreni con andamento altimetrico irregolare, grazie all’elevata deviazione angolare.

– Ottimo comportamento in caso di evento sismico.

– Bassa scabrezza che determina perdite di carico minime.

– Resistenza alla corrosione da parte di acque corrosive.

– Resistenza alla corrosione da parte dei terreni aggressivi nella grande maggioranza dei casi.

Tubi di PVC-U per condotte in pressione destinate al convogliamento di acqua potabile e acque per uso irriguo ed industriale

Tubi in PEAD per gas (EN 1555) e fluidi in pressione (EN 12201 – EN ISO 15494).
Tubi di PE per condotte di fluidi in pressione, distribuzione di gas combustibili, irrigazione e scarichi non in pressione

Tubi in vetroresina a base epossidica. Le tubazioni sono prodotte per avvolgimento di fibre di vetro, impregnate con una resina epossidica, su un mandrino liscio che ruota in modo da ottenere un preciso avvolgimento ad elica con un angolo di 55°. In seguito avviene il riscaldamento di polimerizzazione a più di 140°C.  I tubi e i raccordi prodotti sono caratterizzati da un’elevata resistenza chimica e da eccellenti caratteristiche meccaniche. A seconda delle applicazioni, possono avere una vita media che raggiunge i 50 anni. Possono resistere a pressioni fino a 32 bar con temperature di utilizzo fino a 110°C. 
Fino a 300 mm di diametro sono disponibili tubi ad alta pressione che possono resistere fino a 50 bar. I tubi sono leggeri (circa il 30% rispetto a tubi di acciaio con medesime caratteristiche) e sono di facile installazione.

Caratteristiche:

  • Ampia gamma di diametri da 25 mm (1″) fino a 1600 mm (64″)
  • Lunghezze standard di 6m e 10 m
  • Pressione nominale fino a 50 bar
  • Sistemi di giunzione a colla, a bicchiere, con flangia e con laminazione
  • A prova di corrosione in quasi ogni tipo di ambiente
  • Lunga vita utile (50 anni) + nessuna manutenzione = basso costo complessivo
  • Disponibilità di tubi e raccordi conduttivi
  • Montaggio rapido ed economico dovuto al peso ridotto e alle semplici tecniche di giunzione
Scroll Up