News

21/11/2017  Al servizio dell’ambiente.

 NUOVA SINERGIA SGP E COPREM

I manufatti prefabbricati della Coprem sono la soluzione più sostenibile per l’ambiente che ci circonda, e i clienti sono confidenti che con i nostri prodotti stanno facendo un investimento a lungo termine in un mondo migliore e più verde, per la nostra storica attenzione ai temi ambientali e all’impatto che le attività produttive esercitano sull’habitat e sul territorio: è per questo che abbiamo sviluppato prodotti e tecnologie produttive con livelli di attenzione spesso superiori a quelli imposti dalle attuali normative.

16/05/2017  LE TUBAZIONI IN GRES CERAMICO A MONASTIR .

Il territorio dei comuni di Dolianova, Donori, Monastir, Serdiana, Soleminis e Ussana, situati a Nord di Cagliari, è stato interessato da un intervento di risanamento ambientale molto importante focalizzato soprattutto sulla realizzazione di due depuratori centralizzati, con una potenzialità complessiva di 40000 A.e., e sul relativo sistema fognario di collettamento.

L’intervento si inserisce nello schema Fognario – depurativo N. 264 del PRRA, ricadente nella V zona Organica, e n. 264 del Piano D’Ambito.

La progettazione dell’impianto di collettamento è stata impegnativa, visto lo sviluppo di oltre 12 Km di lunghezza e la caratteristica del territorio attraversato, che vedeva la spesso la presenza della falda freatica e che costringeva a posare i tubi a profondità oltre i 5 m per ridurre gli impianti di sollevamento e ottimizzare le pendenze di scorrimento.
Attualmente l’opera è in corso di realizzazione: il cantiere avviato nel Febbraio

26/04/2017  Asfalto a freddo Pro Patch.

Asfalto a freddo Pro Patch è un conglomerato bituminoso da usare a freddo composto da graniglia, filler, bitume modificato e fibre strutturali.Pro Patch non contiene solventi e fluidificanti del manto stradale in conglomerato bituminoso. Adatto alla chiusura di buche, ai ripristini di livello su ormaie, alla chiusura di spaccature ed appropriato ad uniformare dislivelli. Applicazione Stendere Pro Patch sulla superficie da ripristinare, distribuire uniformemente il prodotto avendo cura di lasciare il materiale leggermente più alto rispetto alla zona circostante (il materiale, una volta compattato, avrà un calo di circa il 20% della altezza di stesa). Una volta steso il prodotto si può compattare con piastra vibrante o con rullo oppure si può aprire direttamente al traffico. Con questo tipo di conglomerato è anche possibile eseguire manti d’usura stesi con finitrice e compattati con rullo.

Scroll Up